Ultimo turno di Master Round per la Migross Asiago

Sarà un ultimo turno di Master Round ad alta tensione quello che vedrà impegnata la Migross sul ghiaccio di Lubiana, alle 20.00 di domani 04 marzo. La classifica vede 4 squadre nello spazio di un punto, l’Asiago potrebbe arrivare ancora al 3’ posto, ma tutto dipenderà dai risultati provenienti dagli altri campi, certo “condicio sine qua non” è fare bottino pieno contro l’Olimpia.

Ieri sera gli Stellati hanno vinto all’ Overtime contro il Renon, rimontando un match a cui la squadra non aveva approcciato con la solita concentrazione e determinazione, ma con una prova di gran carattere Benetti e compagni sono riusciti a cambiare passo e trovare 2 punti molto importanti. La situazione dell’infermeria rimane critica, Mattila non potrà contare ancora su Cloutier e Loschiavo, mentre la situazione di Caporusso, uscito durante l’incontro di ieri sera, verrà valutata nella giornata di oggi.

Il Lubiana dopo aver vinto con ampio margine la Regular Season ha stentato nel Master Round, trovando 2 vittorie e 5 sconfitte, dilapidando cosi i punti di vantaggio che gli erano stati assegnati come vincitore della prima fase. In particolar modo la vena realizzativa degli attaccanti Sloveni sembra essere il punto critico per l’Olimpia, le 17 reti messe a segno in queste 9 partite è il peggior bottino fra le 6 squadre del Master Round.

Ultimo sforzo per i Leoni prima dei Play Off, vincere quest’ultimo incontro potrebbe essere importante, tanto da guadagnare il diritto di giocare in casa un’eventuale gara 7 nei quarti di finale.
 
Classifica Master Round: PUS pt. 19 (9 partite); SGC pt. 18 (9); RIT pt. 14 (9); JES pt. 14 (9); HKO pt. 13 (9); ASH pt. 13 (9)


Foto di Paolo Basso

foto