La Migross Asiago in trasferta in Val Pusteria

Impegno al Lungo Rienza di Brunico per la Migross che, a solo 3 giorni dal successo casalingo, sempre sui Giallo Neri, cerca punti importanti per il Master Round, contro gli attuali capo fila della classifica. Face off alle 20.00 di domani 25 febbraio.

Gli uomini di Mattila sono stati gli unici a riuscire a fermare gli Altoatesini ed ora sono chiamati a fare il bis a campo invertito. La classifica è cortissima, sono 4 le formazioni in 2 punti, e tutte hanno le qualità per puntare al 2’ posto, ma anche per tenere sulla corda, fino all’ultimo minuto di gioco, la capolista Val Pusteria. Con la convincente prestazione di sabato sera l’Asiago ha dato prova di essere in salute e di voler provare, con tutte le forze, a raggiungere la miglior posizione possibile in vista dei Play Off. Quando Benetti e compagni scendono in campo con la giusta concentrazione, mantenendo disciplina e lucidità, diventano un avversario complicatissimo da affrontare per qualunque formazione. Rimangono indisponibili Vallini, Tessari e Miglioranzi, al momento sembra difficile il recupero di Cloutier, costretto ad uscire dopo essere stato colpito nella fase finale dell’ultimo match.

Il Brunico sembra patire in modo particolare il confronto con i Giallo Rossi, dopo aver fatto percorso netto nelle prime 4 giornate di Master Round ha dovuto cedere all’Odegar, lasciando per strada gli unici 3 punti di questa fase. La classifica è a favore del Val Pusteria che mantiene un distacco di 4 punti sulla 2’, ma un altro stop metterebbe di nuovo tutto in discussione. Puntando sul fattore campo, sullo spirito di rivalsa ma anche sul buon momento che stanno vivendo, i Giallo Neri metteranno sul ghiaccio grande determinazione, in cerca di una vittoria che sarebbe davvero pesante per la difesa della prima posizione.

Il ritmo del Master Round non concede spazio per rilassarsi, i Leoni proveranno a trovare l’ennesima vittoria di prestigio di questa stagione.

Classifica Master Round: PUS pt. 14 (5 partite); SGC pt. 10 (5); RIT pt. 10 (5); HKO pt. 9 (5); ASH pt. 8 (5); JES pt. 4 (5)


Foto di Paolo Basso

foto