La Migross Asiago ospita il Feldkirch

Alle 20.30 di venerdì 05/10 sarà il Feldkirch a sfidare la Migross nella sesta giornata dell’AlpsHL, in un match che promette spettacolo e grande agonismo. I Giallo Rossi hanno avuto qualche giorno a disposizione per allenarsi e recuperare energie, dopo il vittorioso confronto con lo Zell Am See, energie necessarie ad assorbire il doppio impegno che li attende, 24h dopo la partita con gli Austriaci l’Asiago è atteso a Milano. La trasferta in Lombardia si presente sulla carta abbordabile, ma piena di insidie. I Rosso Blu saranno motivatissimi per cercare il riscatto da un inizio stagione che non sta regalando le soddisfazioni attese.

L’infermeria dell’Asiago registra delle nuove entrate, oltre a Chad Pietroniro, fermo ormai da un paio di settimane, si aggiungono Simone Olivero, colpito duro nell’ultimo match, e Phil Pietroniro, le cui condizioni sono in fase di valutazione, ma che sicuramente non sarà a disposizione. Barrasso dovrà fare i conti con una difesa ridotta all’osso, a meno di recuperi miracolosi saranno solamente 4 i terzini disponibili. Dopo 5 turni la classifica è buona, gli Stellati si trovano al 3’ posto, ma con una partita in meno rispetto al Lustenau. La posizione è frutto di 4 vittorie ed una sconfitta all’overtime. Spicca il buon rendimento del reparto difensivo, sono 8 le reti subite, solo la capolista Brunico ha fatto meglio. Anche il reparto offensivo sta mantenendo un buon rendimento, da segnalare che sono ben 11 i giocatori Stellati che hanno marcato almeno una rete. Bardaro guida la classifica dei gol, mentre Naclerio e Miglioranzi sono i leader in termini di assist serviti.

Il Feldkirch è una formazione con grande tradizione, nel palmares ha diversi titoli nazionali ed internazionali. Nell’Alps Hockey League è passata dalla 6’ posizione del primo anno alla 4’ dell’anno scorso. Gli Austriaci sono molto ambiziosi e possiamo considerarli a tutti gli effetti una contendente per la vittoria finale. L’inizio non è stato facile, sono arrivate due sconfitte ma anche vittorie prestigiose come quella con lo Jesenice. La punta di diamante rimane il Canadese Stanley, sempre al vertice delle classifiche di rendimento. Si è inserito molto bene il neo acquisto Soudek, di nazionalità Ceca e con un recente passato nella massima serie Francese, tanto da essere l’attuale Top Scorer della formazione.

Il match in programma è sicuramente uno dei più interessanti della stagione, si affrontano due compagini che non nascondono di puntare al massimo risultato. Ci sarà bisogno di tutto il calore dell’Odegar per sostenere i Giallo Rossi in quella che si preannuncia una vera battaglia per rimanere nelle primissime posizioni della classifica.

Classifica: EHC pt 15 (6); PUS pt 15 (5); ASH pt 13 (5); JES pt 12 (6); HKO pt 12 (6); SGC pt 9 (5); WSV pt 8 (4); VEU pt 7 (4); KEC pt 7 (5); RBJ pt 6 (4); RIT pt 6 (5); GHE pt 6 (6); EKZ pt 5 (4); ECB pt 3 (6); FAS pt 2 (5); KA2 pt 2 (6); MIL pt 1 (4)
 

Foto di David S. Wassagruba

foto