Il Rittner Baum è la prima finalista

Prima semifinale tra i campioni in carica del Renon ed il Cortina.  Favore del pronostico per gli Alto Atesini  che hanno dominato fin qui la stagione, i Veneti invece hanno avuto un rendimento meno costante ma hanno la qualità tecnica per giocarsi l’accesso alla finale.

Il match è molto piacevole, pochi tatticismi e molto pattinaggio. Nel primo periodo le squadre hanno diverse occasioni, ci sono continui cambi di fronte e lo spettacolo ne guadagna. Il vantaggio per il Ritten lo marca  Oscar Ahlström con una staffilata de posizione defilata, il Cortina reagisce e, dopo un’occasione sprecata da Caletti, raggiunge il pareggio con Burton abile a sfruttare una mischia davanti a Killeen e a spingere dentro il disco.

Nel secondo tempo dopo 5 minuti arriva il Gol del vantaggio segnato da Tudin, pescato da un preciso assist di Borgatello. Il periodo prosegue con una supremazia territoriale dei Baum anche grazie ad alcune penalità commesse dai Veneti.

Il terzo periodo si apre con la personale doppietta di Tudin che porta la sua squadra al doppio vantaggio. Passano pochi minuti ed arriva anche il quarto Gol con Frei. La partita sembrerebbe chiusa ma il Cortina mette sul ghiaccio una grande intensità , che viene premiata con il gol di Caletti per il 4-2. Nei secondi finali Spinell segna anche il quinto Gol per il Renon, la partita si chiude sul 5-2, punteggio fin troppo punitivo per i Veneti.

Il Ritten Baum si guadagna cosi la possibilità di difendere lo scudetto che porta cucito sulla maglia.

Rittner Baum – HC Cortina Hafro 5-2

Rittner Baum:  Patrick Killeen (G); Ivan Tauferer (D); Janis Sprukts (F); Christoph Vigl (D); Maximilian Ploner (D); Matthias Fauster (F); Philipp Pechlaner (D); Fabian Ebner (D); Andreas Alber (D); Julian Kostner (F); Daniel Richard Tudin (F) - A; Alex Frei (F); Markus Spinell (F); Simon Kostner (F); Roland Fink (G); Hanno Tauferer (F); Christian Borgatello (D) - C; Roland Hofer (D); Victor Per Ahlström (F); Oscar Erik Ahlström (F); Tommaso Traversa (F); Thomas Spinell (F)

Hafro Cortina:  Marco De Filippo Roia (G); Raphael Egarter (F); Tanner Bradley Burton (D); Ronny De Zanna (F); Martino Valle Da Rin (G); Luca Zandonella (D) - C; Edoardo Mario Caletti (F); Federico Lacedelli (D); Riccardo Lacedelli (F); Tobias Brighenti Moretti (D); Jordan Anthony Ciccarello (D); Emanuele Larcher (F); Francesco De Biasio (D); Zachary Aurelio Gerald Torquato (F); Francesco Adami (F); Nicola Fontanive (F) - A; Andrea Moser (F) - A; Alex Talamini (F); Patrick Rizzo (F)


Foto di Paolo Basso

foto