Migross Asiago – Feldkirch scontro diretto per i Play Off

Non esiste più margine di errore per la Migross Asiago che, Sabato 14 Gennaio alle 20.30, ospita il Feldkirch in un match che ha tutto il fascino dello scontro diretto per la qualificazione ai Play Off. Con i risultati scaturiti sul ghiaccio i Giallo Rossi sono tornati ad essere unici artefici del proprio destino, vincendo le prossime tre partite la partecipazione al Master Round, e quindi ai Play Off, sarebbe garantita.

E’ atteso il pubblico delle grandi occasioni all’Odegar, la partita è una di quelle che ‘conta’. Gli spunti d’interesse sono molti a cominciare dall’esordio del neo acquisto Kolanos alla curiosità di vedere se la squadra ha nel DNA quella cattiveria che serve nelle partite decisive. Barrasso dovrà rinunciare al capitano Benetti, uscito malconcio da uno scontro nei minuti finali dell’ultimo match, ed a Strazzabosco ancora fermo. Il toto linee è  impazzato questa settimana,  c’è grande curiosità per capire come il coach abbia deciso di sistemare lo schieramento offensivo arricchito dall’ex NHL.

Il Feldkirch si presenta ad Asiago con l’unico obiettivo di vincere per non rischiare una clamorosa esclusione dalle prime sei posizioni. Formazione decisamente a trazione anteriore con 106 gol segnati e secondo miglior Power Play della Lega. Il trentaduenne Canadese Dylan Stanley guida la classifica punti per gli austriaci con 46 punti in 28 partite, miglior assist man del campionato.

La SKY Alps Hockey League sta entrando nel vivo e regala già molte emozioni, imperdibile serata all’Odegar che è chiamato a spingere con calore i propri beniamini verso i Play Off.

Le altre partite del 14 Gennaio
19:30 EHC Alge Elastic Lustenau-HC Fassa Falcons; 19:30 WSV Sterzing Broncos Weihenstephan-EK Zeller Eisbären; 20:30 Migross Supermercati Asiago Hockey-FBI VEU Feldkirch; 20:30 HC Gherdeina valgardena.it-EC Bregenzerwald; 20:30 S.G. Cortina Hafro-EC 'Die Adler' Stadtwerke Kitzbühel


Foto di Paolo Basso

foto