La Migross Asiago strapazza il Linz!

La Migross Supermercati Asiago Hockey strappa gli Steel Wings Linz, imponendosi per 10 a 2, il miglior risultato di sempre dei Giallorossi in Alps Hockey League.
Mattila lascia a riposo Vallini, sostituito da Luca Stevan, e gli infortunati Mantenuto e Magnabosco.
 
Il primo tempo dell’Odegar è avaro di emozioni e caratterizzato da un gioco poco spettacolare. Dopo due minuti dall’inizio del match i Leoni possono giocare in powerplay, ma lo special team non funziona e di fatto non crea nessun pericolo per la difesa ospite. All’8’ il Linz passa a condurre con un gran tiro all’incrocio dei pali di Mitsch, che ha sfruttato uno svarione difensivo degli Stellati che gli hanno consentito di andare indisturbato verso la porta difesa da Stevan. Poco dopo la metà tempo Lievore fa partire un bel tiro di polso dall’altezza dei cerchi, ma Egger riesce a pinzare. Al 12’ gli Stellati possono giocare in doppia superiorità numerica e pervengono così al pareggio con McParland che spedisce il disco in fondo al sacco dallo slot. Al 16’ altra opportunità con l’uomo in più, ma gli Stellati non riescono ad incidere.
 
Nella frazione centrale l’Asiago cambia marcia e si impone nettamente sul piano del ritmo e dell’organizzazione. Dopo quattro minuti, Vankus serve il disco a Rosa, che si libera e conclude di rovescio mettendo il disco tra il palo e il portiere per il vantaggio Stellato. Quattro minuti più tardi un tiro di Gellert mette in difficoltà Egger, sulla respinta del portiere ci prova Zampieri e poi Rosa due volte, fino a trovare il terzo goal. Al 12’ Alessandro Tessari riceve il disco e, appena entrato in zona offensiva, sorprende Egger con un tiro di polso che finisce in rete. Un minuto più tardi e l’Asiago piazza il quinto goal con Michele Marchetti che risolve una mischia creatasi davanti alla porta ospite. Al 17’ si scaldano gli animi per una bastonata di Fender ai danni di Michele Stevan, il Linz si ritrova a doversi difendere in inferiorità numerica e questa volta il powerplay dell’Asiago funziona a meraviglia: disco di Gellert per Frei che fredda Egger con un rasoghiaccio.
 
I primi minuti del terzo tempo scorrono veloci senza interruzioni, fino al 9’ quando Frei, dopo un tentativo di passaggio per Michele Marchetti, fulmina Egger per la settima volta. Due minuti più tardi Egger è impreciso nel fermare il disco, Zampieri arriva come un fulmine e beffa il goalie ospite, siglando il suo primo goal tra i professionisti. Al 15’ è proprio Zampieri a venire penalizzato, ma l’Asiago invece di subire l’inferiorità numerica realizza due goal: prima con Rosa che riceve il disco da McParland e di rovescio mette il puck tra i gambali del portiere, poi con Dal Sasso che accompagna il contropiede gestito da Matteo Tessari, riceve il disco al centro e lo spedisce all’incrocio dei pali per il 10 a 1. A 27 secondi dal termine il Linz trova l’ultimo goal dell’incontro con Steibl che al volo batte Luca Stevan.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey stravince così l’ultimo match casalingo della regular season ed è ora sicura di chiudere la classifica al quarto posto, vista la vittoria del Val Pusteria sul Lustenau, squadra con cui l’Asiago chiuderà la stagione regolare giovedì 18 in trasferta.
 
Formazione Asiago: Stevan L. (Vallini), Forte F., Miglioranzi, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Forte M., Parini, Gellert, McPArland, Dal Sasso, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni, Frei, Vankus, Zampieri, Lievore, Marchetti M., Rosa.
 
Formazione Linz: Egger (Sommer), Kiwerg, Liesch M., Reder, Gaffal, Supryka, Steibl, Kail, Liesch L., Pohl, Arcuri, Mosaad, Fedor, Rohm, Douglas, Fender, Norris, Guy, Bretschneider, Mitsch, Mayrhofer.
 

Per Time Score   GS Team Scored by Assist by Assist 2 by
1 08:48 0:1   EQ SWL Mitsch J. (86) Arcuri F. (13)  
1 12:55 1:1   PP2 ASH McParland S. (10) Miglioranzi E. (15) Gellert A. (65)
2 24:01 2:1   EQ ASH Rosa M. (91) Vankus M. (22) McParland S. (10)
2 28:05 3:1 GWG EQ ASH Rosa M. (91) Zampieri S. (40) Gellert A. (65)
2 32:00 4:1   EQ ASH Tessari A. (18) Casetti L. (17) Parini G. (44)
2 33:33 5:1   EQ ASH Marchetti M. (68) Frei A. (21) Dal sasso D. (13)
2 38:00 6:1   PP1 ASH Frei A. (21) Gellert A. (65) Rosa M. (91)
3 49:24 7:1   EQ ASH Frei A. (21) Dal sasso D. (13) Ginnetti C. (28)
3 51:25 8:1   EQ ASH Zampieri S. (40) Miglioranzi E. (15)  
3 56:52 9:1   SH1 ASH Rosa M. (91) McParland S. (10)  
3 57:36 10:1   SH1 ASH Dal sasso D. (13) Tessari M. (14) Gellert A. (65)
3 59:33 10:2   EQ SWL Steibl T. (77) Norris D. (42) Douglas C. (39)
 

Foto di Vito De Romeo

foto