La Migross Asiago si impone all'Odegar sul Klagenfurt!

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince tra le mura amiche dell’Odegar 4-1 contro l’EC KAC 2. Per Barry Smith la formazione rimane quella di giovedì: out Loschiavo e Ginnetti.
 
Nel primo tempo la partita è caratterizzata dalle penalità fischiate all’Asiago che per tre volte deve difendersi con quattro giocatori e in tutte le occasioni svolge un lavoro egregio senza correre alcun rischio. Tra una penalità e l’altra la Migross Asiago prova ad affondare il colpo, soprattutto con la prima linea che confeziona almeno due occasioni nitide per andare in vantaggio, prima con Gellert, il cui tiro passa lungo la linea di porta senza entrare, poi con Rosa, che colpisce il disco a mezzaria, ma Vorauer si oppone con il gambale. Negli ultimi minuti occasionissima per Casetti che viene murato dal portiere ospite.
 
Nella frazione centrale la pressione dei Giallorossi è costante dalle parti di Vorauer, che però è in gran serata e nega la gioia del goal all’Asiago. In due occasioni di superiorità numerica l’Asiago fa girare bene il disco ma non trova il pertugio giusto. A metà tempo Magnabosco servito da McParland ci prova due volte sotto porta senza riuscirci. Al 14’ McParland si invola in solitaria, Vorauer para, l’attaccante Stellato ribadisce in rete con il pattino e il goal viene annullato. A trenta secondi dal termine del tempo il Klagenfurt passa in doppia superiorità numerica grazie ad un tiro al volo dalla blu di Wurschl.
 
Nell’ultimo tempo di gioco l’Asiago può giocare subito in superiorità numerica e non si lascia sfuggire l’occasione, realizzando due reti in rapida successione con Rosa e Chad Pietroniro: Rosa è il più lesto di tutti nello sfruttare un rebound, mentre Chad Pietroniro beffa tra i gambali un Vorauer con la visuale coperta da Tessari. La Migross non si ferma, continua a spingere e a metà tempo realizza un altro goal in powerplay, questa volta con McParland che prende in controtempo il goalie ospite. Negli ultimi minuti il Klagenfurt prova la carta dell’uomo di movimento in più togliendo dai pali Vorauer, ma subisce la quarta rete da McParland.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey ottiene la prima vittoria da tre punti con una prestazione convincente. I Leoni saranno impegnati nel weekend in un doppio confronto con i Red Bull Hockey Juniors e Kitzbuhel venerdì e sabato.
 
 
Formazione Asiago Vallini (Stevan L.), Forte, Miglioranzi, Casetti, Pietroniro P., Pietroniro C., Gellert, McParland, Olivero, Dal Sasso, Tessari, Stevan M., Vankus, Lievore, Benetti, Tedesco, McNally, Rosa, Magnabosco.
 
Formazione EC KAC II: Voraurer (Holzer), Steffler, Moser, Duller, Wurschl, Bergmann, Schnetzer, Ofner, Szabad, Sticha, Casati, Hammerle S., Jagarinec, Kompain, Hammerle V., Kreuzer, Schonett, Obersteiner.
 
Per Time Score   GS Team Scored by Assist by Assist 2 by
2 39:25 0:1   PP2 KA2 Würschl N. (73) Obersteiner D. (98)  
3 41:23 1:1   PP2 ASH Rosa M. (91) McParland S. (10) Gellert A. (65)
3 42:03 2:1 GWG EQ ASH Pietroniro C. (47) Miglioranzi E. (15) Tedesco D. (67)
3 50:46 3:1   PP1 ASH McParland S. (10) Gellert A. (65) Magnabosco J. (95)
3 59:48 4:1 EN EQ ASH McParland S. (10) Pietroniro P. (37) Rosa M. (91)
 
Gli altri risultati: Olimpija – Gherdeina 4:3 SO, Linz II – Red Bull Hockey Juniors 1:7, Vienna II – Cortina 1:3, Wipptal – Feldkirch 10:2, Zell am See – Jesenice 10:3, Rittner Buam – Bregenzerwald 7:5, Val Pusteria – Lustanau 1:2, Fassa – Kitzbuhel 7:5.
 
  Team GP GD PTS
1 WSV 4 +11 12
2 RIT 5 +6 9
3 SGC 3 +8 8
4 HKO 5 +0 8
5 EHC 4 +6 7
6 KA2 5 -4 7
7 ASH 5 -5 7
8 KEC 3 +5 6
9 RBJ 5 +4 6
10 JES 3 -1 6
11 VEU 4 -4 6
12 PUS 4 +0 5
13 EKZ 3 +3 4
14 GHE 3 +3 4
15 FAS 3 -1 4
16 VCS 3 -1 3
17 ECB 3 -14 0
18 SWL 3 -16 0
 

Foto di David S. Wassagruba

foto