Asiago senza problemi contro il Fassa

Ampia vittoria per la Migross Supermercati Asiago Hockey che si impone sui Fassa Falcons con un netto 8 a 0. La squadra di Ivany è finalmente al completo, con tutti i giocatori disponibili sul ghiaccio.
 
Pronti via e l’Asiago passa a condurre dopo poco più di 3 minuti con Bardaro che, servito da Rosa, mette il disco alle spalle di un incolpevole Scola. La Migross Asiago continua a premere, mentre i ladini faticano a costruire azioni pericolose. Al 15’ in superiorità numerica i Giallorossi raddoppiano con Phil Pietroniro che è il primo ad arrivare su un rebound concesso dalla difesa ospite e insacca il disco in porta. Passano meno di 30” e il 3 a 0 è servito: disco controllato dietro porta da Marchetti che lo mette in centro per Pace che al volo spedisce il disco all’incrocio dei pali. Il primo tempo si conclude così con un vantaggio di 3 reti per la squadra di Ivany che ha imposto il suo gioco per tutti e 20 i minuti.
 
Nel secondo tempo è sempre l’Asiago a fare da padrone sul ghiaccio, lasciando poco spazio agli ospiti. Dopo quattro minuti di gioco la Migross Asiago segna la quarta rete, dopo un’azione insistita della prima linea, Bardaro dall’angolo serve Tessari appostato vicino alla porta di Scola e batte il goalie ospite con un rasoghiaccio tra i gambali. Quattro minuti più tardi arriva anche il 5 a 0 Giallorosso con Phil Pietroniro, che dopo due parate di Scola riesce a mettere il disco in porta. A metà tempo Stevan sulla sinistra colpisce il palo alla destra di Scola. Per tutta la seconda metà di frazione è sempre l’Asiago a giocare e a costruire, senza riuscire a trovare la sesta rete.
 
Nell’ultima frazione la partita ha ancora poco da dire, ma l’Asiago non è ancora sazio e realizza altri tre goal. Al 52’ Conci si accentra dalla sinistra e prova il tiro che viene deviato da Bresciani, il disco finisce sul bastone di Naclerio che non deve far altro che metterlo in fondo al sacco. A meno di tre minuti dalla fine Casetti si impossessa del disco in zona neutra, entra nel terzo d’attacco sulla sinistra e, lasciato colpevolmente libero dalla difesa ospite, spedisce il disco sul secondo palo. A pochi secondi dal termine, Phil Pietroniro va a caccia della tripletta personale ma viene bloccato davanti porta, sul disco arriva Foltin che arrotonda ulteriormente il risultato segnando l’8-0.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey vince agevolmente e conquista altri tre punti che le consentono di scavalcare in classifica il Feldkirch e di portarsi al 6° posto. Sabato all’Odegar arriverà il Bregnzerwald per l’ultima partita di Alps Hockey League prima della pausa per i playoff della Serie A.
 
 
Formazione Asiago: Cloutier (Longhini), Forte, Olivero, Miglioranzi, Casetti, Bina, Pietroniro P., Gellert, Foltin, Dal Sasso, Tessari, Stevan, Naclerio, Pietroniro C., Conci, Benetti, Marchetti, Bardaro, Pace, Rosa, Magnabosco.
 
Formazione Fassa: Scola (Lorenz), Bresciani, Costantin, Marzolini, Kustatscher, Soracreppa, Graf, Iori, Zanet, Trottner, Lauton, Gran, Sottsass, Vigl, Schiavone, Odrizzi, Castlunger.
 

Per Time Score   GS Team Scored by Assist by Assist 2 by On Ice Home On Ice Away
1 03:41 1:0 GWG EQ ASH Bardaro A. (81) Rosa M. (91)   81,91,28,15,14,29 6,4,29,27,68,1
1 15:56 2:0   PP1 ASH Pietroniro P. (37) Bardaro A. (81) Naclerio M. (23) 37,81,23,91,65,29 68,37,44,18,1
1 16:21 3:0   EQ ASH Pace F. (88) Bina R. (28) Marchetti M. (68) 88,28,68,15,16,29 93,4,6,27,18,1
2 24:02 4:0   EQ ASH Tessari M. (14) Bardaro A. (81) Rosa M. (91) 14,81,91,15,28,29 93,26,17,4,6,1
2 28:35 5:0   EQ ASH Pietroniro P. (37) Naclerio M. (23) Pietroniro C. (47) 37,23,47,95,65,29 68,37,6,9,44,1
3 52:41 6:0   EQ ASH Naclerio M. (23) Conci D. (54)   23,54,95,15,28,29 68,26,29,93,27,1
3 57:30 7:0   EQ ASH Casetti L. (17) Naclerio M. (23) Pietroniro C. (47) 17,23,47,2,95,29 93,17,29,26,6,1
3 59:56 8:0   EQ ASH Foltin J. (77) Naclerio M. (23)   77,23,81,12,37,29 26,6,11,37,17,1
 
  Team GP GD PTS
1 PUS 31 +83 84
2 RIT 29 +61 65
3 HKO 29 +47 65
4 EHC 30 +37 60
5 RBJ 30 +37 60
6 ASH 29 +28 58
7 VEU 31 +25 56
8 WSV 30 +22 51
9 SGC 30 -3 47
10 JES 28 +28 46
11 GHE 31 -33 37
12 KEC 31 -38 35
13 EKZ 33 -50 30
14 ECB 29 -33 26
15 KA2 30 -66 20
16 MIL 30 -62 17
17 FAS 31 -83 11
 
Gli altri risultati: Klagenfurt II – Gherdeina 4:3, Lustenau – Bregnzerwald 1:4, Zell am See – Olimpija 1:3, Rittner Buam – Kitzbuhel 6:2, Milano – Val Pusteria 0:5.


Foto di Paolo Basso

foto