La Migross torna a mani vuote da Collalbo

Nell’ultimo appuntamento sul ghiaccio del 2018 la Migross deve rinunciare a ben 4 attaccanti, ai soliti Olivero, Magnabosco, Benetti si aggiunge all’ultimo minuto anche Tessari.

La prima metà del 1 tempo è sostanzialmente equilibrata, le squadre si affrontano a viso aperto, si registrano occasioni da entrambe le parti. La difesa Stellata neutralizza un’inferiorità numerica già al 1’ minuto, sarà l’unica infrazione fischiata dagli arbitri nei primi 20 minuti. Per l’Asiago le azioni più pericolose arrivano da un’azione solitaria di Marchetti al 3’ minuto e da un tiro di Bardaro defilato sulla sinistra del goalie di casa, che però para con sicurezza. Anche Cloutier si fa sempre trovare pronto e, coadiuvato dalla difesa, mantiene inviolata la gabbia. Al 10’ minuto il Renon si stabilisce nel suo terzo offensivo e fa circolare bene il puck, impedendo la liberazione da parte della difesa Giallo Rossa, All’11.04 arriva il gol del vantaggio per il Rittner, bravo Quinz a servire un assist ad Eriksson che spinge il disco in rete. L’Asiago reagisce e potrebbe pareggiare, ma Marchetti non arriva a ribadire in rete un tiro di Naclerio ribattuto da Tragust. Ancora un’occasione per raddoppiare sulla stecca di Tudin, ma rimane tutto invariato, squadre al primo riposo con i Buam avanti di un gol.

L’Asiago entra nel 2 tempo determinato a recuperare lo svantaggio ed impone subito grande ritmo al match, il gol del pareggio arriva dopo solo 53 secondi, Rosa tira dalla blu e Foltin trova la deviazione vincente, 1-1. I Leoni non si accontentano e riescono ad avere una buona supremazia territoriale, manca però la lucidità per trovare lo spunto vincente. All’8’ minuto la difesa Stellata si fa sorprendere e concede un contropiede ai Rittner, Eriksson solo davanti a Cloutier indovina l’angolo giusto e segna il gol del 2-1. La partita prende una piega inaspettata, dopo una doppia penalità fischiata a Dal Sasso e a Giacomuzzi, in situazione di 4 contro 4, ancora un’amnesia della retroguardia dell’Asiago che dimentica Kostner che,tutto solo, fulmina Cloutier all’incrocio, 3-1 per i Buam. Ma non è finita, un disco raso ghiaccio filtra davanti all’area di Cloutier, nessun difensore interviene e Sislannikovs marca la 4’ rete, Asiago al 2’ intervallo sotto 4-1.

Nel 3 tempo i minuti scorrono velocemente, ci sono poche interruzioni, il Renon ha l’obiettivo di controllare il gioco e correre meno rischi possibile, i Giallo Rossi devono rincorrere per recuperare un risultato che li vede soccombere. La formazione di Ivany non riesce ad essere incisiva, costruisce gioco ma manca sempre la finalizzazione. Al 5’ minuto l’acuto degli avanti Stellati, bell’assist di Bardaro che, da dietro la porta, serve Rosa che con un tiro all’incrocio batte Tragust, e porta il risultato sul 4-2 per i padroni di casa. Non succede granché nel resto del tempo, la Migross ha anche un Power Play a disposizione ma non riesca a trovare la via del gol. Ivany prova la mossa del 6’ uomo di movimento ma viene subito punito dall’empty net gol di Spinell.

Sconfitta dei Leoni che pagano caramente alcuni errori difensivi e la poca lucidità nel concretizzare le azioni offensive. Ora un solo giorno di riposo, poi ricomincerà il cammino nel primo giorno dell’anno, all’Odegar arriva il Fassa, subito un’occasione di riscatto per la truppa di Ivany.

Rittner Buam – Migross Asiago 5-2

Tabellino:
Per Time Score Team Scored by Assist by Assist 2 by
1 11:04 1:0 RIT Eriksson J. (81) Kostner S. (23) Quinz S. (14)
2 20:53 1:1 ASH Foltin J. (77) Rosa M. (91) Miglioranzi E. (15)
2 28:12 2:1 RIT Eriksson J. (81) Kostner S. (23) Quinz S. (14)
2 34:52 3:1 RIT Kostner S. (23) Eriksson J. (81)  
2 36:00 4:1 RIT Sislannikovs O. (96) Tudin D. (19)  
3 45:51 4:2 ASH Rosa M. (91) Bardaro A. (81) Conci D. (54)
3 58:49 5:2 RIT Spinell M. (22)    
 
Rittner Buam: Treagust (Treibenreif); Tauferer Ivan; Vigl Christoph; Lescovs Imants; Brunner Alexander; Quinz Stefan; Kostner Julian; Eisath Alexander; Brighenti Tobias; Tudin Daniel; Spinell Markus; Kostner Simon; Lutz Andreas; Lang Michael; Öhler Manuel; Pechlaner Philipp; Eriksson Johan Henrik; Giacomuzzi Adam; Spinell Thomas; Sislannikovs Olegs

Migross Asiago: Cloutier (Longhini); Forte Francesco; Scalzeri Alessandro; Dal sasso Davide; Miglioranzi Enrico; Stevan Michele; Casetti Lorenzo; Naclerio Mark Allan; Conci davide;  Pietroniro Phil; Gellert Alexander; Marchetti Michele; Foltin Josef; Bardaro Anthony; Pace Fabrizio; Rosa Marco


Foto di David S. Wassagruba

foto