Giallorossi a caccia di punti in Val di Fassa

Domani al Gianmario Scola di Alba di Canazei andrà in scena il recupero del match tra i Fassa Falcons e la Migross Supermercati Asiago Hockey, dopo che la partita era stata rinviata il 30 ottobre a causa del maltempo che aveva colpito le due località.
 
Ron Ivany ha a disposizione l’intero organico e dovrà decidere chi rimarrà ai box per turnover. I Leoni arrivano dalla sconfitta di Brunico per 4 a 0 e ha tutta l’intenzione di riprendere subito la retta via per risalire la classifica che, a causa anche del minor numero di partite giocate rispetto alle dirette concorrenti, vede i Giallorossi al 7° posto con 36 punti, a -7 dal secondo posto occupato dal Feldkirch che di partite ne ha addirittura 4 in più.
La squadra capitana da Benetti ha evidenziato nelle ultime uscite dei problemi nelle situazioni di superiorità ed inferiorità numerica e si è messa subito al lavoro per cercare di migliorare questo aspetto fondamentale della partita. Nelle ultime due partite sono stati 8 i goal subiti in inferiorità numerica, di questi 4 sono stati segnati dal Val Pusteria, che è riuscita a segnare a Cloutier soltanto in occasione dei powerplay.
Classifica interna sempre guidata a quota 29 punti (15 goal e 14 assist) da Bardaro, alle cui spalle troviamo Naclerio con 21 punti (8 goal e 13 assist).
La media parate di Freddy Cloutier si è leggermente abbassata dopo l’ultima partita ed ora si attesta sul 91,7%.
 
I Fassa Falcons sono ultimi in classifica in coabitazione con l’EC Kac II a 5 punti. I Falcons hanno vinto l’ultima partita il 3 novembre, proprio contro la squadra di Klagenfurt con il risultato di 3 a 2. Nonostante la classifica sia delle peggiori, i Falcons sono stati battuti diverse volte di misura, uscendo sconfitti per un solo goal ben cinque volte, dimostrando di essere spesso in partita fino all’ultimo minuto. Gli 81 goal subiti valgono il 15° posto per la difesa, mentre l’attacco è il peggiore della lega con solamente 42 reti messe a segno. A guidare la classifica interna per i ladini troviamo Martin Gran e l’ex Diego Iori, entrambi a 19 punti, mentre Bresciani con 15 punti è terzo. A difesa della gabbia solitamente c’è Hewitt, che da quando è arrivato in Italia sta parando con l’89,8%, ma non è scontato che sia lui il titolare nella partita di domani, infatti anche Scola è sempre in lizza per il ruolo di starter.
Il coach dei Falcons, Teppo Kivela, domani non potrà schierare in campo l’ampezzano Luca Zandonella che è stato squalificato per 3 giornate dopo la partita di Salisburgo, tornerà a giocare proprio contro gli Stellati nella partita del 23 dicembre.
 
Si comincia domani alle 20:30 al Gianmario Scola di Alba di Canazei. La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dei Fassa Falcons, potrete trovarla anche sulla nostra pagina. Radio Asiago manderà in onda la radiocronaca della partita, grazie alla collaborazione con Radio Studio Record.


Foto di David S. Wassagruba

foto