Junior League Under 19 - Spareggi playoff: l'Asiago vince gara 1 a Brunico

Mercoledi 07 Marzo, nella prima delle due sfide di spareggio per entrare nei play off, i nostri Leoni sono riusciti ad imporsi di misura sui Lupi pusteresi. La partita è stata intensa, veloce ed adrenalinica, come si conviene ad una sfida tra squadre di rango che non vogliono chiudere anzitempo la stagione.
 
Giocare a Brunico non è mai cosa facile, ed infatti nei primi minuti sono i gialloneri a dettare i tempi di gioco pressando molto alto ed impensierendo in più di un’occasione la retroguardia asiaghese che capitola, al minuto 5:07, con un tiro dalla distanza. L’Asiago comunque c’è ed inizia a prendere le giuste contromisure agli avversari. Un minuto più tardi un’efficace azione di sbarramento difensivo di Olbert e Sniezhnievskyi, blocca una trama offensiva dei lupi a ridosso del terzo asiaghese. Sopraggiunge a dare man forte anche Ivanov che fa suo il puck e punta deciso verso il terzo Pusterese. Supera in bello stile uno, due, tre avversari e, a tu per tu col goalie avversario, si inventa un gol da cineteca! Raggiunto il pareggio, i giallorossi se la giocano con grinta in ogni zona del campo e la partita diventa bellissima.
Le due squadre si affrontano senza risparmiarsi, i padroni di casa cercano con maggiore insistenza la via del gol, ma i leoni chiudono bene e sono sempre pronti a ribaltare la situazione.
Il secondo drittel fila via così, equilibrato, intenso, bello. Poche le interruzioni del gioco così come le penalità. I nostri ragazzi si fanno più intraprendenti e cercano la via del gol con più insistenza, ma senza fortuna.
Nel terzo drittel, per chi guarda la partita da tifoso, il tempo scorre lentamente…. Sul ghiaccio però, le due squadre macinano gioco senza calare il ritmo, entrambe in cerca del secondo gol. I Leoni si fanno preferire per la manovra corale, i Lupi per la rapidità nei capovolgimenti di fronte.
Al 10:24 la premiata ditta  Sniezhnievskyi - Olbert conquista e lavora un buon disco in zona di attacco. Da dietro porta è Olbert a servire un delizioso puck a Ivanov che, con una volè chirurgica, lo manda nel sette.
Asiago in vantaggio, e altoatesini che non ci stanno e premono sull’acceleratore. Nel cuore dei nostri ragazzi oggi però c’è tanta testa! Difendiamo con ordine e senza disunirci in ogni zona del campo senza commettere errori e vanificando gli sforzi gialloneri. Superiamo indenni un’inferiorità numerica grazie anche ad alcuni buoni interventi del nostro giovane goalie Rigoni. L’ultimo brivido a 6 secondi dallo scadere, con una fucilata dalla blu che Rigoni pinza sicuro.
Vittoria di misura per i giallorossi, grandi boce!!!
E … menzione speciale, con nota di merito, al manipolo di inossidabili tifosi giallorossi che anche oggi seguivano la squadra. 
Domenica prossima gara due all’Odegar. Grazie alla vittoria odierna, per passare il turno all’Asiago può bastare un pareggio, ma un solo gol di vantaggio è davvero poca cosa. Quindi… Never give up, Boys!
Ci vediamo allo stadio! Buon hockey a tutti e, come sempre … Forza Asiago!   
 
Risultato finale:   
Pustertal Jr – Asiago 1-2 ( parziali  1-1 – 0-0 – 0-1 )
 
Prossimi appuntamenti:
Asiago – Pustertal Jr Domenica 11 Marzo,  ore 18:30
 
S. A.                      

foto