Under 15 - L’Asiago sconfitto dai cugini bellunesi

Domenica 11 febbraio l’Asiago ospita il Pieve di Cadore nel Big Match dell’ottava giornata del girone B del campionato italiano under 15. Le due squadre capoliste del girone si affrontano a viso aperto, gli ospiti passano in vantaggio al 2,08” sorprendendo la difesa e il nostro portiere Bortoli Stefano. I gialloblù giocano più decisi e mettono sotto pressione i leoni che comunque tengono aperta la partita. La prima sirena manda le formazioni al riposo sullo 0 a 1. Nel secondo drittel la partita è più equilibrata e i giallorossi cercano di impattare il risultato ma i bellunesi fanno buona guardia e la frazione si chiude a reti inviolate. Come nella partita di andata alla Cadore Ice Arena il match si decide nel terzo periodo. Al 5,15” il loro capitano guadagna il disco in centro area, dribbla il nostro portiere e deposita in rete il 2 a 0. L’Asiago non molla e riduce lo svantaggio in power play con Vissa Dario che realizza su assist di Tescari Luca e Mocellin Mattia. I leoni attaccano ma non riescono ad impensierire gli avversari che trovano invece la terza rete al 15,54” ancora con il loro capitano. L’Asiago accusa il colpo e non trova le forze per reagire e capitola ancora al 17,46” e 18,29” con un uno/due che gela l’Odegar. Gli orsetti/scoiattoli hanno meritato la vittoria e forse il risultato è un po’ troppo severo per i nostri ragazzi che sono rimasti in partita per 55” minuti e non sono riusciti a sfruttare alcuni power play favorevoli. Con questa sconfitta i vicentini occupano ora la quarta posizione in classifica, superati dall’Appiano e a pari punti con lo Juniorteams di Egna a 15 punti. Dopo la pausa per dar spazio agli impegni delle varie nazionali giovanili si ritornerà sul ghiaccio dell’Odegar domenica 25 febbraio in una sfida determinante contro i Pirati di Appiano per la conquista di uno dei tre posti disponibili per la fase finale del girone. Vi attendiamo numerosi allo stadio alle ore 12,20 per sostenere i nostri ragazzi. Forza Asiago.

Risultato finale: Asiago 1 – Pieve di Cadore 5 (parziali 0 : 1, 0 : 0; 1 : 4)
Marcatore Asiago: Vissa Dario
Classifica dopo 8 turni: Pieve di Cadore 20 punti; Appiano 16 p.; Juniorteams e Asiago 15 p., Ritten Buam 6 p. e Real Torino 0 p.

Rigoni Marco
 

foto