Under 17 - L’Asiago affonda il Caldaro

Sabato 20 gennaio nuova trasferta per i giallorossi che salgono a Caldaro per sfidare i lucci che, all’andata, avevano messo in difficoltà i leoni venendo superati in extremis per 6 a 5. I vicentini si presentano senza il capitano Tessari Alessandro che dovrà scontare 3 turni di squalifica per un fallo commesso contro il Fiemme. Anche i padroni di casa devono rinunciare al loro capitano e miglior giocatore Solva per infortunio. L’Asiago parte subito forte e passa all’1,15” con Rigoni Filippo (19) che finalizza un bell’assist di Parini Gabriele. Al 10,40” l’omonimo n. 17 raddoppia con uno slap in diagonale. Dopo mezzo minuto all’11,07” Zago Matteo allunga ancora e lo stesso n 10 cala il poker in chiusura al 18,19”. Primo tempo con una netta supremazia asiaghese che concede solo 2 tiri ai lucci. Nel secondo periodo la musica non cambia e solo dopo 20” Rigoni Filippo Orthal (17) insacca nel sette. Al 2,52”Nicola dal Sasso porta a 6 le marcature. I padroni di casa capitolano ancora al 4,27” per mano di Zago Matteo che suggella la sua prestazione con il personale hat-trick. In chiusura al 18,15” Mocellin Mattia porta a 8 le reti giallorosse. Nel terzo drittel i nostri ragazzi si rilassano e lasciano spazio anche al Caldaro che tenta di realizzare il gol della bandiera, ma il nostro Rigoni Rudy chiude tutti i varchi e porta a casa lo shout-out personale. Con questa vittoria i leoni mantengono la seconda piazza in classifica e sabato prossimo 27 gennaio torneranno finalmente all’Odegar dove ospiteranno il Gherdeina alle ore 18,00. Forza Ragazzi e Forza Asiago.

Risultato finale: Caldaro 0 – Asiago 8 (parziali 0 : 4; 0 : 4; 0 : 0)
Marcatori Asiago: Zago Matteo 3 reti; Rigoni Filippo (17) 2 reti; Mocellin Mattia, Dal Sasso Nicola e Rigoni Filippo (19) 1 rete.

Rigoni Marco

foto