Junior League Under 19 - Un solido Asiago piega i Bulldogs

Domenica 21 Gennaio, mezzogiorno di fuoco all’Odegar!
A sfidare i Leoni, il Valpellice Bulldogs che, nei precedenti due incontri stagionali, si è sempre imposto infliggendo ai giallorossi pesanti sconfitte. 5-1 la vittoria torrese nella prima fase del campionato. 4-0 il risultato, ancora a favore dei Bulldogs, nella partita di andata del girone di Master Round.
Ma oggi, sono un altro Valpellice, e soprattutto un altro Asiago a scendere sul ghiaccio. Entrambe le compagini, affamate di punti, navigano nei bassifondi della classifica, per entrambe è vietato sbagliare!
I Leoni stavolta hanno ruggito e, con una prestazione solida e convincente, hanno avuto ragione degli avversari, imponendosi con un rotondo e meritato 4-1.
 
Già dal primo drittel si capisce che nessuna delle due squadre intende offrire il fianco all’avversario. Nonostante ciò, il gioco è veloce ed intenso, con un Asiago più manovriero che fa la partita ed un Valpellice che risponde con azioni di rimessa. Nemmeno le penalità, tre per ciascuna squadra, servono a rompere l’equilibrio. Si va al riposo sullo 0-0.
Il secondo tempo ripropone il copione del primo drittel, con l’azione degli Asiaghesi che si fa via via sempre più intensa, senza tuttavia riuscire a concretizzarsi in gol. Una doppia penalità offre ai giallorossi un’occasione d’oro per sbloccare il risultato al minuto 9:20. Il 5 contro tre parte bene e dopo alcuni tocchi, è Forte a servire sulla sinistra il puck a Sambugaro che porta in vantaggio i Leoni con una bordata all’incrocio. Con il risultato sbloccato l’Asiago si fa più intraprendente ed al minuto 16:51 arriva il gol del raddoppio. Tura entra con decisione nel terzo e crea lo scompiglio, i difensori lo chiudono ma il disco filtra all’indietro per l’accorrente Lievore che insacca sotto la traversa. 2-0, ma c’è ancora un tempo da giocare.
Nel terzo drittel si teme la reazione Torrese, vietato distrarsi. Ci pensa Sahman, al 6:29 a rassicurare la compagnia! Stiamo giocando in power play, Tessari lavora un buon disco nell’angolo e serve sulla blu Forte che finta il tiro prima di servire largo proprio Sahman che lascia partire un missile terra-aria che si insacca preciso e letale all’incrocio. I giallorossi calano il poker all’11:56. È ancora Sahman dalla blu ad impensierire il goalie, che respinge, ma lascia il puck nello slot dove i più lesti ad arrivare sono Lievore e Tessari. Il Tiro ravvicinato di Lievore viene ancora respinto dal goalie, che nulla può sul successivo rovescino di Tessari. 4-0 e partita che va in freezer! A 6 minuti dal termine concediamo un power play agli ospiti che trovano il gol della bandiera che rovina lo shut out del giovane Muraro.
Finisce così, con una preziosa e bella vittoria dei giallorossi, conquistata con cuore e carattere.
Continuate così ragazzi, che la strada è quella giusta!
 
Domenica prossima altro appuntamento all’Odegar. Avversari dei giallorossi saranno stavolta le Oche selvagge dell’Egna-Ora.  Ci vediamo allo stadio!
Buon hockey a tutti e … Forza Asiago!   
 
Risultato finale:   
Asiago – Valpellice Bulldogs 4-1   ( parziali  0-0 – 2-0 – 2-1 )
 
Prossimi appuntamenti:
Asiago – JT Egna/Ora Domenica 28 Gennaio,  ore 18:30
 
S. A.                      

foto