Under 15 - Birtig e Oro trascinano i Leoni alla vittoria contro i Pirati

Domenica 14 gennaio i nostri ragazzi erano chiamati ad un nuovo impegno in trasferta contro l’Appiano e a confermare la bellissima vittoria contro il Pieve di Cadore. Primo tempo equilibrato che vede i padroni di casa andare in vantaggio al 3,15” con una bella triangolazione. L’Asiago fallisce il pareggio in chiusura di drillel con Mocellin Mattia in contropiede che si fa parare la conclusione. Unica nota negativa l’infortunio al nostro Longhini Matteo che in un contrasto di gioco ha riportato la frattura del polso, auguriamo a lui una pronta guarigione. Nel secondo tempo la partita si fa un po’ più nervosa e l’Asiago si ritrova a giocare in 3 contro 4. L’Appiano sfrutta la superiorità e raddoppia all’8,02”. I giallorossi non mollano e colgono una sfortunata traversa con Vissa Dario. All’11,32” Mocellin Mattia entra nel terzo e tira il disco contro il portiere e sulla ribattuta il puck finisce in rete. Passano 40 secondi e l’Asiago impatta, bella azione dietro porta gialloblù tra Tescari Luca e Forte Nicola (8) e disco in area per la corrente Birtig Alessandro che infila nell’angolo basso. I pirati accusano il colpo e capitolano di nuovo al 13,11” con la rete del nostro Rigoni Filippo (9) che sorprende il loro goalie con uno slap dalla blù. I padroni di casa sostituiscono il portiere e cercano di rimettere in piedi la partita, ma sono ancora i leoni a rendersi pericolosi con un’altra traversa del capitano Rigoni Filippo (19) e altre occasioni sotto porta. Nel terzo tempo i nostri ragazzi cercano di difendere il risultato e subiscono i contrattacchi dei pirati. Al 7,24” Dal Sasso Nicola tira dalla linea blù, il portiere respinge e il più lesto è il n. 23 Oro Tristano a ribadire in rete il gol del 4 a 2. Grande festa per i giallorossi e soprattutto per Tristano che festeggia il primo gol assoluto in campionato. La sirena finale decreta la meritata vittoria dei vicentini che anche domenica hanno dimostrato di aver trovato la giusta condizione e poter competere contro ogni avversario. Prossimo appuntamento domenica 21 gennaio a Torino alle ore 12,00 contro il Real fanalino di coda della classifica e comunque avversario da non sottovalutare. Forza Ragazzi fateci sognare.

Risultato finale: Appiano 2 – Asiago 4 (parziali 1 : 0; 1 : 3; 0 : 1)
Marcatori Asiago: Mocellin Mattia, Rigoni Filippo (9), Oro Tristano e Birtig Alessandro 1 rete.

Classifica dopo 4 giornate: Asiago, Pieve e Egna JT 9 punti, Appiano 6 p., Renon 3 p., Real Torino 0.

Rigoni Marco

foto