Under 15 - Pronto riscatto dei leoni col Val di Fiemme

Domenica 24 settembre all’Odegar i nostri ragazzi ospitavano il Val di Fiemme, nella terza giornata del campionato interregionale. L’Asiago era chiamato a riscattare la sconfitta subita ai rigori ad Alleghe e i leoni impiegano solo 32 secondi per passare in vantaggio con Mocellin Mattia. I vicentini amministrano la partita e al 7,21” passano ancora con Vissa Dario. All’8,33” e al 14,55” il nostro capitano Rigoni Filippo (19) cala il poker per i giallorossi, che concedono ai valligiani la prima rete al 13,10”. La prima frazione si conclude sul 4 a 1 e anche nel secondo tempo l’Asiago domina il campo passando ancora con Rigoni Filippo (19) assistito dall’omonimo n. 9. All’11,15” il Fiemme tenta una timida reazione, ma i nostri ragazzi ristabiliscono subito le distanze all’11,48” con Mocellin Mattia. Al 12,31” Vissa Dario porta a 7 le marcature casalinghe e si va al secondo riposo sul 7 a 2. Nel terzo drittel monologo giallorosso con altre 4 reti, al 9,19” ancora Mocellin Mattia allunga, all’11,44” bella triangolazione fra Birtig Alessandro e Lazzari Tommaso con il nostro n. 20 che trova la sua prima rete stagionale con festeggiamento della panchina. Al 15,46” e 16,06” è Lazzari Tommaso con una doppietta a chiudere i conti per gli altopianesi, concedendo in chiusura di match la rete dei trentini al 19,21”. Con la sconfitta dell’Alleghe a Trento, l’Asiago supera gli agordini in classifica e momentaneamente occupa la seconda posizione dietro ai trentini e davanti a Pieve e Alleghe. Ricordiamo infatti che il nuovo regolamento dell’Under 15 prevede la qualificazione di 4 squadre, e non più 5, del girone Veneto/Trentino che vedrà al termine della 1^ fase di sola andata, la suddivisione in due gruppi, le prime 4 disputeranno il master round e le ultime 4 il relegation round. Al termine di questa seconda fase che prevede 3 incontri, la nuova classifica premierà le prime 3 formazioni, mentre la 4^ classificata si giocherà lo spareggio con la 1^ del relegation round. Le 4 squadre promosse, assieme alle 5 dell’Alto Adige e le 3 del girone Ovest saranno suddivise in 2 gruppi da 6 per la fase nazionale che assegnerà il tricolore. Prossimo appuntamento domenica 1 ottobre all’Odegar dove i leoni giallorossi sfideranno i leoni della Val di Non. Vi attendiamo numerosi per sostenere i nostri ragazzi, Forza Asiago.

Risultato finale: Asiago 11 – Val di Fiemme 3 (parziali 4 : 1; 3 : 1; 4 : 1)
Marcatori Asiago: Mocellin Mattia e Rigoni Filippo (19) 3 reti; Lazzari Tommaso e Vissa Dario 2 reti; Birtig Alessandro 1 rete.

Rigoni Marco

foto