Trasferta slovena per la Migross Asiago

Archiviata la battuta di arresto di ieri sera contro il Val Pusteria, la Migross Supermercati Asiago Hockey si rimette in cammino, questa volta in direzione Jesenice.
 
Gli Stellati domani dovrebbe essere al completo come nella partita di ieri. Nel corso del Master Round l’Asiago ha vinto tre partite e ne ha perse due, una delle quali all’overtime. Ad attendere la truppa guidata da Barrasso c’è l’unica formazione slovena del campionato, l’HDD SIJ Acroni Jesenice, che nel Master Round è partito con 2 punti dovuti alla posizione nella regular season, a cui si devono aggiungere i 7 punti guadagnati in queste 5 partite, frutto di due vittorie e 3 scofitte, una di queste arrivata all’overtime.
 
Nelle ultime due partite gli sloveni hanno racimolato un solo punto, avendo perso all’overtime contro il Val Pusteria prima della pausa dovuta alle nazionali. Nella partita di ieri lo Jesenice è uscito sconfitto anche dal ghiaccio di Lustenau per 5 a 2. A guidare la classifica marcatori interna degli sloveni troviamo Sotlar con 44 punti, seguito da Rajsar con 38 punti e Pance con 35. In porta si alternano i due goalie Us e Stojanovic, il primo para con una media del 92,1% mentre il secondo con il 92,5%.
 
La Migross Asiago cercherà di rialzare subito la testa dopo la sconfitta casalinga maturata ieri sera all’Odegar con il Val Pusteria. Come detto in precedenza, il roster dei Giallorossi dovrebbe essere al completo. A guidare la classifica interna c’è il solito Nigro con 42 punti, seguito da Scandella a 41 e Long a 31. Tra i pali Cloutier sta dando sicurezza a tutto il reparto con le sue parate; la media parate del goalie della Nazionale Azzurra ora si assesta sul 93,4%.
 
Partita tutta da seguire, in palio c’è il terzo posto e la possibilità di raggiungere nuovamente il Val Pusteria. Il Match inizierà alle 18:30 alla Športni Park Podme┼żakla, per gli aggiornamenti live sulla partita potrete seguire la nostra pagina Facebook “Asiago Hockey 1935 Srl”.


Foto di Paolo Basso

foto