Under 16 - L’Asiago cala il poker contro il Valdifiemme

Nuovo impegno casalingo sabato 15 ottobre per l’Asiago che, tra le mura amiche dell’Odegar, incrociava i bastoni contro il Valdifiemme JTH; giallorossi reduci da due vittorie ai rigori ed all’overtime e pertanto in cerca di un bottino pieno per continuare a stazionare nella parte alta della classifica. Nel primo tempo i nostri ragazzi creano varie buone occasioni ma, riescono a sbloccare il risultato solo nel finale, in power play, a 15” secondi dalla prima sirena, con Luca Rigoni ben servito da Michele Forte. Nel drittel centrale l’Asiago raddoppia al 5e27 con Mattia Mocellin che chiude una bella triangolazione con Luca Rigoni; si va al secondo riposo sul 2 a 0 con gli ospiti che tentano qualche timida reazione sempre ben respinta dalla nostra difesa. Ultima frazione che vede ancora la supremazia in campo dei padroni di casa, al 5e49 Gabriele Parini serve un disco preciso a Giovanni Masiero che si invola verso la porta avversaria e sigla la rete del 3 a 0; a 49” dalla sirena finale arriva anche la quarta rete con Alberto Vezzola (assist A. Tessari e Filippo Rigoni Orthal) che si libera nella difesa trentina e infila il goalie ospite calando il poker del 4 a 0; primo shut out anche per i nostri due portieri, sempre attenti anche se non molto impegnati. Tre punti pertanto molto importanti che ci fanno stare attaccati alla capolista Vipiteno a punteggio pieno con 12 punti; seguono Asiago e Bozen Academy con 10 punti, Valpellice* 7, Valdifiemme e Caldaro* 3 ed ultimo il Milano Rossoblu ancora a zero punti e nostro prossimo avversario sabato 22 ottobre alle ore 18,30 al Palagorà. Terza trasferta pertanto per i nostri ragazzi che cercheranno di conquistare altri tre punti anche in quel di Milano, appuntamento pertanto a sabato prossimo per tifare come sempre: Forza Ragazzi e Forza Asiago !!!    
* (Una partita in più) .

Cristiano Rigoni

foto