Under 20 - L'Asiago vince gara 1 contro Pergine

La prima l’abbiamo portata a casa! In gara 1 di finale scudetto under 20, l’Asiago non sbaglia e si porta in vantaggio nella serie al meglio delle cinque partite contro i trentini del Pergine. Partita combattuta e piacevole, aperta sin quasi alla fine nonostante i tiri dei giallorossi, quasi doppi rispetto agli ospiti (39 a 22). La grande prova di Tononi, goalie delle linci, e la non sempre precisa mira degli avanti di coach Peter Holaza hanno tenuto in bilico il risultato del match. Avvio fortissimo per entrambe le squadre con i primissimi cambi giocati su ritmi molto elevati. L’Asiago passa subito con la rasoiata precisa di Tommaso Topatigh ma i trentini pareggiano poco prima della fine del tempo iniziale con Valorz. Il secondo tempo è forse il meno bello: Pergine si porta in vantaggio con Viliotti, Xamin rimette la partita in equilibrio. Nel terzo tempo esce l’Asiago che colpisce tre volte, ancora con Tommaso Topatigh e due volte con Amandus Laukkanen, il momentaneo pareggio del Pegine è segnato da Alessandro Ambrosi.
Il primo punto della serie è dalla parte del HC Asiago Junior 1935, serie ancora lunga e aperta, martedì sera alle ore 19.00, ancora ad Asiago, è in programma gara 2.
 
HC Asiago Junior 1935 – Hockey Pergine                         5-3 (1-1; 1-1; 3-1)

foto