Under 16 - Per l'Asiago è gia Natale!

Domenica 29 novembre la nostra formazione era impegnata nella difficile ed importante trasferta in quel di  Merano, località molto nota per i suoi “Mercatini di Natale”. L’aria che si respirava lì intorno, ha così portato ai nostri ragazzi un bel regalo di “Natale” in anticipo sul calendario, avendo conquistato una bellissima vittoria per 7 a 4, che ci proietta quasi matematicamente alla seconda fase Nazionale. Il Merano è ancora una delle contendenti alla quarta ed ultima posizione utile per il passaggio alla seconda fase e prima della partita, i punti che ci dividevano in classifica erano 7, una nostra sconfitta voleva dire riaprire le chances anche per le altre avversarie, una vittoria significava invece, portarsi avanti di 10 punti e con soli 12 punti ancora in palio, in quattro partite da giocare (alcune contro avversarie già sconfitte largamente all’andata), possiamo ritenere che la terza posizione è ora saldamente nelle nostre mani. Facciamo pertanto i complimenti a coach Marian ed ai nostri giovani leoni per questo importante risultato raggiunto.
Tornando alla partita, possiamo dire che il Merano (all’andata 5 a 3 per noi) ci ha dato del gran filo da torcere mantenendo in bilico il risultato sino alla fine del secondo tempo (parziale 3 a 3), e soccombendo alla nostra superiorità solo negli ultimi venti minuti dove si è visto finalmente un Asiago grintoso, caparbio e deciso a conquistare la vittoria; nel primo tempo la rete lampo di Christian Basso dopo appena 38” sembra presagire un match facile che, invece si rivela maschio e nervoso, al 16e19 arriva il pareggio dei padroni di casa con Hellweger. Nel drittel centrale subiamo la reazione del Merano che all’1e42 si porta in vantaggio con Sanin Vignoli; l’Asiago riordina le idee ed all’8e14 impatta con un bel gol di Giovanni Pertile, al 14e49 Davide Rigoni fulmina il goalie di casa con un bel tiro dalla blu che lo spiazza (assist Giacomo Longhini); 2 a 3 e giallorossi che si fanno raggiungere a 27” dal riposo con la doppietta di Sanin Vignoli. Come detto il terzo tempo è di stampo giallorosso, al 7e33 Christian Basso serve un assist perfetto per Luca Rigoni che al volo insacca la rete del nuovo vantaggio, passano appena 56” e Nicola Sambugaro allunga ancora per l’Asiago che amministra bene ma si fa rimontare al 13e59 dalla terza rete personale del n. 18 altoatesino, giallorossi che non ci stanno a farsi raggiungere e allungano ancora al 17e50 con un bel gol di Alessandro Tessari che ubriaca letteralmente la difesa avversaria; il Merano negli ultimi minuti tenta la carta del sesto giocatore di movimento togliendo il proprio portiere, Luca Rigoni però a 58” dalla sirena finale, ruba disco a centro campo e lo lancia verso la porta vuota per l’empty net gol del 7 a 4 finale. Ora ci aspettano due incontri casalinghi, martedì 8 dicembre contro l’Appiano e domenica 13 contro l’Aosta entrambi alle ore 12,30.
Vi aspettiamo dunque numerosi all’Odegar per tifare come sempre: Forza ragazzi e Forza Asiago !!!

Cristiano Rigoni

foto