Under 14 - Nove ruggiti dei leoncini ad Alba di Canazei: Fassa KO!

Sabato 14 novembre, altra trasferta in terra trentina per i giallorossi, che salgono in Val di Fassa per cercare di prolungare la serie vincente in campionato, avversario di turno i Falcons, squadra sempre ostica per i nostri ragazzi e che, dopo le precedenti gare vinte con scioltezza, era un banco di prova per testare le reali potenzialità della nostra squadra. Asiago con 17 ragazzi di movimento e 3 linee di gioco, Fassa con 13 giocatori e 2 linee di rotazione con qualche atleta anche del 2005. Avvio di partita equilibrato, ma al 4,18” Pippo Rigoni (19), ben servito da Pertile Giovanni, si invola verso la porta trentina e fulmina il loro portiere. Sull’1 a 0 i leoncini dominano il ghiaccio e al 8,48” Segafredo Alessandro da dietro porta, si libera e raddoppia. Prima della sirena al 19,26” Pertile Giovanni segna la terza rete infilando il puck sotto la traversa. Nel secondo drittel bastano solo 0,47” ai nostri ragazzi per calare il poker ancora con Pippo Rigoni ben servito da Pertile Giovanni. Al 3,40” il nostro n. 19 ricambia l’assist a Pertile per il 5 a 0. Secondo tempo che non vede altre marcature ma il predominio asiaghese con continue azioni nella difesa avversaria che trovano spesso il loro goalie molto attento. Buona prova anche per il reparto difensivo che blocca bene gli attacchi trentini e dei nostri 2 portieri che sebbene poco impegnati, hanno chiuso tutti i varchi.  Nella terza frazione al 4,10” Pertile Giovanni sigla la 6^ marcatura deviando in rete un tiro del capitano Forte Michele. Al 5,33” bella discesa dell’attacco giallorosso con il duo Pertile – Pippo Rigoni che si scambiano il disco davanti porta con quest’ultimo che lo deposita in rete. Al 7,13” replay dell’azione precedente con Pippo Rigoni che serve sulla stecca l’ottava rete di Mocellin Mattia. Il Fassa sembra disorientato e al 9,53” il loro n. 37 perde la testa e carica il nostro Pinton Mattia alla balaustra in modo molto pericoloso, costringendolo ad abbandonare anzitempo il ghiaccio per il colpo subito, che dopo accertamenti medici, fortunatamente non ha causato infortuni al n. 26 giallorosso. Per il fassano penalità di 5 + 20 per carica da tergo. Al 12,51” gol della bandiera dei padroni di casa, con l’Asiago che ristabilisce le distanze a 13,14” ancora con Mocellin Mattia che devia in rete un tiro di Parini Gabriele. Nel finale i leoncini cercano la decima rete ma ancora una volta si trovano davanti il loro goalie che chiude bene lo specchio della gabbia. Finale di partita 1 a 9 e quinta vittoria per i leoncini che rimangono saldamente al secondo posto con 15 punti, dietro al Cortina con 6 vittorie, ma con una gara disputata in più, e che sarà la prossima avversaria dell’Asiago, sabato prossimo all’Olimpico. Appuntamento quindi sotto le Tofane per vedere sicuramente una bella partita fra le due formazioni più quotate del campionato. Forza ragazzi e Forza Asiago.

Risultato finale: Fassa 1 – 9  (parziali 0 – 3; 0 – 2; 1 – 4)
Marcatori Asiago: Pertile Giovanni e Pippo Rigoni 3 reti; Mocellin Mattia 2 reti e Segafredo Alessandro 1 rete.
Altri risultati: Cortina – Pieve 6 : 1; Val di Non – Val di Fiemme 2 : 11
 
Marco Rigoni

foto