L'Asiago consolida la difesa con Lutz

L’Asiago Hockey 1935 annuncia con estrema soddisfazione il raggiungimento di un accordo che legherà il difensore Andreas Lutz e i Campioni d’Italia per la prossima stagione.

Lutz è un difensore, alto 171 cm per 77 kg di peso, nato a Merano (Bz) il 30 marzo del 1986. Inizia a giocare e cresce nel settore giovanile delle Aquile di Merano. Sempre con la squadra altoatesina inizia la sua avventura nel massimo campionato nella stagione 2002/2003. Nella stagione 2005/2006 si trasferisce sull’altopiano di Renon, dove vi rimane per una sola stagione. Dal 2006 al 2011 gioca poi con la squadra friulana del Pontebba con la quale conquista un Coppa Italia. Nella stagione 2008/2009 gioca per un breve periodo in prestito al Cortina con cui disputa 10 partite. Dopo l’esperienza friulana per Lutz inizia l’avventura a Milano. Con la squadra meneghina conquista un titolo di A2 e la promozione in Serie A. Il meranese è un difensore che ha sempre dimostrato un ottimo gioco offensivo, lo testimoniano i numeri che parlano di 364 partite di Serie A in cui ha segnato 67 goal e servito 132 assist, e 46 partite di playoff in cui i goal realizzati sono stati 9 e i passaggi vincenti 22. Solo nella scorsa stagione il nuovo difensore stellato ha realizzato 34 punti (9 goal e 25 assist) in 34 partite di regular season e 11 punti (7 goal e 4 assist) in 9 partite di playoff.

La società, nelle vesti del Direttore Sportivo Renato Tessari, si dichiara soddisfatta del nuovo acquisto, avendo seguito da tempo il terzino altoatesino e ritenendo che il suo contributo sarà essenziale alla causa giallorossa.

Benvenuto nella tana dei Leoni e buona fortuna!

foto