Comunicato Stampa - Iscrizione al Campionato di serie A

Con riferimento alla nota vicenda dell’iscrizione al Campionato di Serie A, l’Asiago Hockey 1935 intende precisare, al momento, quanto segue.
 
La Società, a seguito dell’invito della Federazione, si è preoccupata di far fronte al residuo debito che aveva con la medesima per rimborso di spese arbitrali. Ad oggi l’Asiago non ha debito alcuno nei confronti della Federazione.
 
Nel frattempo la Società ha inoltrato la domanda di iscrizione al Campionato di Serie A, trasmettendo, altresì, tra gli altri documenti, anche la dichiarazione di un Ente di Assicurazione con cui si annunciava il prossimo rilascio della fideiussione, per garantire la Federazione in ordine al rimborso delle future spese arbitrali. Purtroppo, successivamente, il medesimo ente si accorgeva di non poter procedere al rilascio della garanzia e la Società comunicava alla Federazione il disguido tecnico e trasmetteva altra dichiarazione di Istituto Bancario. La settimana prossima la fideiussione sarà pronta e depositata in Federazione.
 
Nel frattempo Le Società di serie A all’unanimità, pur rimettendosi alla decisione della Federazione, comunicavano, con dichiarazione sottoscritta e depositata in Federazione in data odierna, l’interesse e la volontà a mantenere l’Asiago Hockey iscritto al Campionato.